settembre 9, 2016 Blogroll Nessun commento

Il papillon noto anche come cravatta a farfalla, può essere considerato attualmente l’indumento maschile alternativo alla ben nota cravatta.

Originariamente il papillon per uomo era associato all’abbigliamento tipico di particolari professioni, quali l’architetto, il professore o l’artista, ma nel corso degli anni ha subito una grande evoluzione.

In Italia il papillon per uomo risulta essere un elemento indispensabile nella tenuta a smoking o frac e non solo.

Esso infatti viene utilizzato anche per abbigliamenti casual tanto da essere stato introdotto anche nel campo della moda femminile.

Vediamo cosa indossare con un papillon da uomo.

Cosa indossare con un papillon da uomo

Il papillon da uomo può essere indossato in molteplici modi: basta saperlo abbinare correttamente i colori a seconda dell’occasione.

Il papillon nero ad esempio viene utilizzato esclusivamente durante eventi serali mentre per il giorno sarebbe più saggio optare per un papillon con fantasie.

I papillon a righe e a pois risultano essere perfetti se abbinati a cardigan di lana o giacche casual: essi si sposano perfettamente con un outfit con camicia e pantalone di jeans.

Le cravatte a farfalla inoltre negli ultimi anni sono spesso indossate creando un effetto molto glamour sia con gilet che con maglioni con scollo a V sotto le giacche.

Tra gli errori assolutamente da evitare ricordiamo che il papillon bianco deve essere indossato esclusivamente con il frac e non con lo smoking.

Con quest’ultimo ovviamente va sempre scelto un papillon rigorosamente nero.

monet_papillonart

Il Testimonial Claude Monet in questo caso indossa il Papillonart Flowers, con il dettaglio del quadro dello stesso artista, in una fusione tra presente e passato.

Le regole per abbinare un papillon da uomo

Il papillon da uomo come ogni altro capo del guardaroba maschile ha delle regole che se rispettate vi consentiranno di indossarlo con stile senza mai apparire fuori luogo.

Nell’acquisto è opportuno far caso alle proporzioni: le punte del colletto della camicia infatti devono essere nascoste dal papillon e non spuntare oltre questo.

Per questo motivo è meglio scegliere di indossare camicie dal colletto un pò più stretto, ad esempio quello alla francese.

Un altro aspetto essenziale è sicuramente l’accostamento dei colori. 

La regola più facile da seguire è quella di abbinare il papillon a fantasia soltanto su una camicia a tinta unita e viceversa, indossare il papillon a tinta unita su una camicia a fantasia.

Se invece si vuole optare per un look più estroverso si possono provare ad abbinare più fantasie basta che il risultato finale sia armonico.

Per i veri appassionati di papillon per uomo è interessante sapere che sul sito PapillonArt è possibile trovare dei papillon davvero originali.

Si tratta di prodotti artigianali fatti di un materiale da riciclo, che successivamente diventa cartone compresso ed infine viene trasformato un uno splendido papillon per uomo e donna rigorosamente alla moda.

Sono facili da indossare e personalizzabili, i soggetti hanno come tema l’arte per cui grazie a PapillonArt non si può non sentirsi alla moda con indosso un’opera d’arte di Botticelli o di Van Gogh.

Written by admin